Responsabilità amministrativa degli Enti: Sanzioni interdittive, condotta riparatoria e adozione e attuazione del modello. Sentenza Cass. Pen., Sez. III, n. 8785 del 04.03.2020

In tema di responsabilità da reato degli enti, ai fini della configurabilità della condotta riparatoria che esclude l’applicabilità delle sanzioni interdittive, devono ricorrere tutte le condizioni previste dall’art. 17 del d.lgs. 8 giugno 2001 n. 231, non essendo sufficiente la sola predisposizione di un modello organizzativo idoneo alla prevenzione dei reati.

CED, Cassazione, 2020